_24 Lumera – Val ferret

Paesaggi di gentilezza

Nutriamo corpo, mente e
anima con gentilezza

Sabato 15 giugno

Val Ferret

h 10.30 Les Maisons de Judith (Val Ferret)
Passeggiata meditata ai piedi del Monte Bianco (fra opere d’arte)

In caso di maltempo l’attività verrà spostata al Jardin de l’Ange di Courmayeur.

Per accesso Val Ferret consultare il sito:
www.courmayeurmontblanc.it


Jardin de l’Ange

18.00 Jardin de l’Ange (Courmayeur, via Roma 88)
MENTE E MEDITAZIONE
Proiezione del film di Felicia Cigorescu “An Enlightened Mind”
Incontro fra Daniel Lumera, Felicia Cigorescu e il fisico teorico Fabio Truc, modera Enrico Martinet, giornalista e scrittore.

Giornata gratuita aperta a tutti.
Prenotazione obbligatoria

Per info:
www.courmayeurmontblanc.it
info@courmayeurmontblanc.it
www.vdayoga.com
info@vdayoga.com


Felicia Cigorescu

Felicia Cigorescu è regista, direttrice artistica ed esperta di responsabilità sociale d’impresa impegnata in progetti sociali che promuovono l’arte, la cultura e la gender equity.
Ha curato diverse mostre internazionali e collaborato con artisti di fama tra cui Lorenzo Quinn, Andrea Roggi, Riccardo Guasco e Matteo Cibic.
Regista e produttrice di”An Enlightened Mind” (Una mente illuminata), un documentario che esplora gli straordinari effetti della meditazione sulla mente umana attraverso la testimonianza di diciotto illustri voci del mondo dell’arte, della scienza e della spiritualità.
Tra i suoi molteplici impegni è coordinatrice e ambasciatrice del Movimento Internazionale della Gentilezza, fondatrice e direttrice artistica di CitArts, direttrice artistica per tre edizioni di Vioff, la fiera culturale off di Vicenza Oro. Per conto della regione Veneto ha avviato il progetto sulle dipendenze “Partita aperta”

Fabio Truc, ha svolto attività di ricerca  in fisica delle alte energie presso il laboratorio dell CERN di Ginevra occupandosi ,nello specifico, della struttura a quark del protone. Si è trasferito in seguito all’università la Sapienza di Roma dove, nel laboratorio  di Ottica Quantistica del prof Francesco de Martini ha contribuito alla prima realizzazione al mondo del teletrasporto quantistico. L’incontro con l’oncologo francese Lucien Israel lo ha portato all’università Parigi XIII dove negli ultimi vent’anni si è occupato di oncologia sperimentale e dove ha conseguito il risultato scientifico più importante della sua attivita di ricerca : la scoperta del probabile meccanismo biologico  che  presiede la formazione delle malattie tumorali. Dal mese di gennaio 2024, presso il dipartimento di  Fisica dell’università di Torino  ha iniziato una collaborazione internazionale finalizzata  allo studio dell’utilizzo dei campi elettromagnetici  a bassa frequenza nella cura dei tumori. E’ stato direttore dell’osservatorio astronomico di St. Bartelemy. E’ stato il primo presidente del CO.RE.COM. della Valle d’Aosta. Ha insegnato nelle università di Torino, Roma, Nizza e Parigi.